Polpette piselli e feta

Questa che vi propongo è una mia rivisitazione di una ricetta presentata sul settimanale "Ci piace cucinare" (sfogliatelo, ve lo consiglio!). Adoro la feta e quando ho letto quest'abbinamento con i piselli, in versione polpetta, l'ho subito sperimentata,
aggiungendo un paio di modifiche: 1. per velocizzarla; 2. per rendere il composto più omogeneo (l'originale prevedeva di lasciare i piselli interi e la feta solo sbriciolata, io ho preferito ridurli in purea) perché preferisco nelle polpette una consistenza più "vellutata". Vedrete, in pochi minuti porterete in tavola un ottimo piattino ;-)

INGREDIENTI (per 2 porzioni)
160 g di patate lesse
1 scatoletta piccola (150 g) di piselli al vapore
1 uovo
30 g di Grana grattugiato
100 g di feta greca
1 pizzico di pepe
3 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di semi sesamo tostati

Mettete nel boccale del mixer da cucina le patate fatte a tocchetti, i piselli sgocciolati dal liquido di conservazione, il Grana, la feta - anche questa a tocchetti - e l'uovo. Azionate le lame e rendete il tutto in purea. Fate riposare il composto in frigorifero per un'ora. Trascorso questo tempo di riposo, con due cucchiai prelevate delle porzioni di impasto, rotolatele in un piatto in cui avrete messo il pangrattato mescolato con i semi di sesamo e quindi posizionate le polpette su una teglia rivestita di carta forno.
Infornate a 180°, forno modalità ventilato (se l'avete, altrimenti va bene anche lo statico a 200°), per 20 - 25 minuti a seconda della grandezza delle polpette, devono dorare in superficie.
Servitele belle calde per un aperitivo o, accompagnate da un'insalata, per cena.


Che famina!

Commenti

Post più popolari