lunedì 16 gennaio 2017

Tofu e verdurine - ricetta velocissima

Da tempo volevo assaggiare il tofu, solo che avevo sempre rimandato per paura di rimanere "scottata": ne avevo sentite talmente tante su questo alimento che, pur essendomi trovata più volte con la confezione tra le mani, l'avevo poi sempre riposta sullo scaffale del supermercato. Alla fine - solo un paio di mesi fa -ho vinto le mie resistenze e l'ho acquistato 😀
Che dire... non è propriamente il mio alimento preferito, da solo ammettiamolo è praticamente immangiabile, ha bisogno per forza di qualcosa che lo "sostenga". Ho provato diverse cotture e ho deciso di presentarvelo in due versioni (la prossima la troverete pubblicata tra qualche giorno 😉), quelle che più mi hanno convinto.
L'odierna è una preparazione velocissima, considerate che l'ho preparata in 10 minuti al rientro dal lavoro, ma molto gustosa e dai sapori orientali. Ecco cosa vi occorre.

INGREDIENTI (per una porzione)
100 g di tofu (un panetto)
1 cucchiaio colmo di preparato surgelato per soffrito (io ho usato quello surgelato ma potete farlo voi con carota, sedano, cipolla, prezzemolo)
1 cucchiaino di olio di semi
1 cucchiaino di salsa di soia
1 cucchiaino d'acqua tiepida

Prendete il panetto di tofu, strizzatelo un poco per far fuoriuscire l'eccesso di liquido, quindi tagliatelo a cubetti.
In un padellino mettete a scaldare l'olio e il soffritto, quando la cipolla è diventata trasparente aggiungete i cubetti di tofu e fate andare tutto insieme per un paio di minuti a fiamma bassa. Nel frattempo mettete in una tazzina la salsa di soia e aggiungete l'acqua, mescolate il tutto e versatelo nel padellino.
Fate rosolare ancora un paio di minuti, quando il tofu diventerà marroncino (per aver assorbito un po' della salsa di soia), è pronto.
Servite caldo e gustate.

Che famina!



Nessun commento:

Posta un commento