sabato 2 maggio 2015

Pollo allo spiedo...senza spiedo

Una delle pietanze che piace di più in assoluto al mio ragazzo (ma anche a me!) è il pollo allo spiedo. Il più buono del mondo lo fanno in una rosticceria in montagna vicino a casa di suo nonno ma, siccome dista un buon centinaio di chilometri da casa nostra, quando non siamo in vacanza da quelle parti "ripieghiamo" sul comunque buonissimo pollo allo spiedo del supermercato.
In una delle mie "girovagate" tra i forum di cucina mi sono imbattuta in un metodo di cottura del quale non avevo mai sentito parlare
:il pollo allo spiedo...senza spiedo! Semplicissimo, veloce, realizzabile con pochi ingredienti e strumenti, gustoso esattamente come quello comprato! Una vera scoperta! Ecco qui in poche mosse come fare.

INGREDIENTI (per 4 persone)
1 pollo intero da circa 1,2 kg
olio extravergine d'oliva q.b.
sale, pepe, aglio liofilizzato, rosmarino, salvia, peperoncino tutto tritato insieme (o in alternativa preparato liofilizzato per carni) q.b.

Pulite per bene il vostro pollo, togliendo tutte le eventuali piumette rimaste. Massaggiatelo esternamente con l'olio d'oliva, fate cadere all'interno un po' del preparato aromatico, quindi cospargete per bene anche la superficie esterna con lo stesso... e siate generosi, un buon pollo allo spiedo deve essere saporito! :-D
Una volta fatto questo, legate le zampe insieme tra loro e le ali al busto con dello spago da cucina.
Preparate ora una teglia da forno con circa tre dita di acqua e appoggiate al suo interno la griglietta del forno a microonde, quella che si usa per la funzione grill per intenderci. Se non avete il microonde e quindi questo attrezzo, non demordete, è in vendita anche nei supermercati per pochi euro (ben spesi, credetemi!).
Appoggiate il vostro pollo sulla griglia - mi raccomando l'acqua non deve mai toccare il pollo, in caso toglietene un po' - e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 1 ora e 15 minuti.
Durante la cottura l'acqua della teglia tenderà a consumarsi, aggiungete quindi poca per volta un po' d'acqua calda.
Completate la cottura con 5 minuti di funzione grill.
Una volta cotto, sfornatelo e servitelo con il vostro contorno preferito.


Che famina!

Nessun commento:

Posta un commento